Nelle terre alte del Guatemala tra le donne Maya

di Alice SCHELLINO

Il Guatemala delle Terre Alte e le sue comunità maya, nell’universo culturale di lingue, colori e mercati, simbologie ancestrali e rombanti camionetas.
Ma anche la Guatemala profunda, sofferta, femminile e marginale, le ferite della sua storia, il sentimento dell’abbandono, il turismo aggressivo e noncurante, la violenza reiterata sulla terra e sui corpi delle donne.
Un incontro vissuto nell’intreccio dei viaggi, lungo un cammino interiore, intimo e femminile, in un ripercorrere di luoghi, frammenti, guarigioni

Alice Schellino (Castiglione Torinese, 1987).
Antropologa culturale, insegnante, viaggiatrice solitaria.
Ha conosciuto il Guatemala nel 2010, e nel 2012 ha preso parte come ricercatrice al progetto di cooperazione Uni.Coo, Unito for International Cooperation finanziato dall’Università di Torino.
Vive in montagna, ama la scrittura, gli spazi al confine, i luoghi dell’incontro..

Cura editoriale di Esther Weber

Ottobre 2022
Pentàgora n° 100 – Viaggio
288 pagine
18 euro