assaggio da Humus, di Bianca Bonavita

Diserto questa guerra chiamata pace diserto il disarmo del pensiero diserto gli uffici e le elezioni diserto gli schermi diserto le loro emozioni, i loro emoticon, le loro eiezioni diserto il palcoscenico e le platee diserto tutte le funzioni e tutte le gestioni l’efficacia e l’efficienza diserto l’essere donna e l’essere uomo diserto il posto fisso e quello flessibile diserto il posto fesso diserto i loro osceni titoli di studio e diserto tutte le scuole diserto il loro divertimento e i loro desideri diserto. Perché da sempre sono arruolata. Diserto i valori e il loro maledetto lavoro diserto i diritti e i doveri diserto le benedette costituzioni diserto tutte le vaccinazioni, i marchi e le certificazioni diserto gli aeroplani e tutte le loro reti diserto il fare rete diserto il servizio civile e ogni servizio diserto l’essere civile diserto le città, le cittadinanze e tutti gli accampamenti diserto ‘la storia che insegna’ e ‘l’importanza della memoria’ diserto il loro rumore e il loro guardare diserto le banche e le vetrine diserto tutte le macchine diserto ogni identità diserto il loro realismo-cinismo-buonismo diserto l’impegno e ogni forma di partecipazione diserto ogni rivendicazione diserto la transizione e la transazione la resilienza e la resistenza la crescita e la decrescita diserto i prestiti e i debiti diserto i finanziamenti a fondo perduto diserto i contributi diserto le rateizzazioni, le autorizzazioni, le organizzazioni, le amministrazioni, le registrazioni, gli organismi e le associazioni diserto le opinioni e l’informazione diserto le comunicazioni diserto tutte le loro parole diserto lo spettacolo diserto la loro autoironia e la loro autocritica diserto l’oikonomia e la gloria diserto il loro buon senso e i loro progetti diserto il loro cibo diserto le truppe mandate al macello nelle trincee della normalità diserto gli ospedali e i manicomi diserto i treni e le strade diserto i loro allenamenti dementi e i loro passatempi diserto il loro tempo libero diserto ogni stile di vita, ogni modello, ogni esempio, ogni testimonianza diserto i loro corsi e i loro concorsi i premi e i ricorsi diserto le cause e le sentenze diserto le assemblee generali e i gruppi di lavoro diserto l’unanimità e la maggioranza diserto ogni bisogno di prendere una decisione diserto il loro noi e diserto il nostro voi diserto le loro proiezioni-installazioni-presentazioni-dibattiti-tavole rotonde diserto le loro partite, i loro campionati, le loro classifiche diserto le loro olimpiadi di imbecillità diserto tutte le connessioni diserto i loro social e i loro anti-social i loro book le loro app e i loro push-up diserto i loro pensieri green e i loro pensieri dark diserto il pin il pil il puk e la pac diserto i fast pay e le città slow diserto i post e i low cost diserto i loro maledetti cofanetti diserto i touch pad e gli I-pod il tre per due e il Tutto a 99 cent.
Vorrei disertare.