di: Roncada, Zena
a cura di: Saetta, Lucia

Storie di donne e di uomini senza storia

Racconti di fiume e di paese che nascono dal desiderio di portare in superficie e trattenere frammenti di esistenze che scorrono lungo il filo del Novecento e si incontrano sullo sfondo della campagna e della riva di Po. Sono storie di argini e di margini, di legami e di lavoro, di amori e di casa, di sensi e di ricordi, capaci di aprire le porte che separano i tempi dai luoghi. Sono racconti che chiedono e sanno dare risposte.

Se da un lato domandano al lettore attenzione e condivisione, dall’altro gli offrono uno sguardo empatico su un mondo di cui si sentirà presto partecipe, a volte complice.

Pag. 176,

€ 12,00