di Benito Pérez Galdós
traduzione di Fiorenzo Toso

Il conflitto fra modernità e intolleranza, tra fanatismo e progresso, tra centralismo e localismo, nella Spagna ottocentesca, attraverso la scrittura raffinata di un maestro del realismo: tra pittura d’ambiente e rappresentazione simbolica, una lettura attenta di fenomeni ricorrenti nella storia europea, sullo sfondo di una intensa e disperata passione amorosa.

Pag. 322 – € 14,00

Isbn: 978-88-98187-24-9