Categoria

Uncategorized

Guelfi e ghibellini

Di Gianni Priano Dico la mia ma fateci poco caso. Un po’ sì: ma poco. Dopo essere stati uniti per qualche giorno nell’ Assoluta convinzione della cattiveria del nemico vinto (scrivo nemico e non avversario perchè di un nemico e… Continua a leggere →

Che sia!

Temo  la vita quando non si annuncia, non si spiega e vive e ti vive fino al collo, nel bene e nel male. La temo, per più di un valido motivo, ma so che è così che deve essere. È… Continua a leggere →

Ancora sulle proposte che giungono in redazione

In altri post pubblicati su questo blog ho osservato che tra le proposte giunte in casa editrice capita qualche volta di cogliere certezza di stile, personalità letteraria, originalità, una costanza di ritmo nel filo che unisce le parole; a volte… Continua a leggere →

SENTIRSI ASSIEME

Non sono un geografo, nemmeno un antropologo, ma penso comunque che Un’altra Italia. Regioni storiche e culturali, terre identitarie, piccole patrie, anzi… matrie (Pentàgora, 2021, pp. 201, Euro 15) di Massimo Angelini sia geniale. Oltre alla carta geomorfologica e alla… Continua a leggere →

Oltre la qualità… la saracinesca

Nel tempo di Amazon, delle fascette per lanciare le novità che più bugiarde non si può, dei festival che per le città grandi o piccole sono l’equivalente delle sagre di strapaese, dei prestigiosi premi letterari presidiati dai grandi gruppi editoriali,… Continua a leggere →

Pino Petruzzelli a Cortemilia (CN)

Il libro di Pino Petruzzelli: ‘Io sono il mio lavoro’ è in vendita QUI

Diverso sentire

Non so voi, ma a me sta accadendo. Accade che mi accorgo più di prima degli accenti, delle disparate lingue, delle provenienze. Accade che prima ancora degli occhi e delle parole stesse, mi colpiscono i suoni, alla commozione, alla curiosità…. Continua a leggere →

Vendere libri

Vendere libri è molto facile. Basta attenersi a un’unica semplice regola. La regola è vendere i libri che si fanno vendere! Qui non pubblichiamo libri per trasmettere qualcosa, ma solo quelli che la società ci richiede. Io me ne frego… Continua a leggere →

Lettrici e lettori scrivono di noi

I vostri libri sono un prezioso aiuto nei momenti bui, una scintilla, un appiglio, la consapevolezza di non essere da soli ad avere una visione “diversa” dalla massa, il conforto di sapere che ci sono altri là fuori che non… Continua a leggere →

Tutto come prima?

[lettori e lettrici di pentàgora ci scrivono, in risposta alla domanda poste nell’ultimo notiziario] Personalmente spero che nulla sia come prima, o almeno non tutto, penso che si possa sempre imparare qualcosa da ogni situazione, forse anche di più da… Continua a leggere →

© 2021 Il Blog di Pentagora — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑