mese

Agosto 2022

I giri di Gianni. I giri del gatto Marx (seconda parte)

Avevamo raccolto i due gatti dal bordo del prato dove adesso c’ è la rete che delimita lo “scito” di Gabriele e Maura, venuti via dalla Crocera di Sampierdarena. La loro figlia, Martina, è cresciuta qui. Nella casa che fu… Continua a leggere →

I giri di Gianni. I giri del gatto Marx (prima parte)

Lunedì 8 agosto 2022.   Non è che sia facile. Intendo dire: non è facile parlare di questo giro. Noi, che per mestiere e compulsione e benedizione e vizio e maledizione e questo caxxo che ti anneghi scriviamo, a volte… Continua a leggere →

Le distinzioni inutili

Si potrebbero catalogare i libri per genere, disegnando tre grosse regioni nelle quali perdersi nei segmenti di specificità più o meno noti. Diciamo che queste regioni sono: narrativa, saggistica e poesia. Le distinzioni hanno un’utilità commerciale, oltre a essere l’imprescindibile… Continua a leggere →

Libri belli e buoni (seconda parte)

Può un libro essere buono? La bontà è positiva. Per antonomasia buono è il pane appena sfornato, come tutto quel che esce da un forno, perché la cottura breve a temperature alte genera profumi diversamente assenti (quanto profumano i libri?!)…. Continua a leggere →

Libri belli e buoni (parte prima)

È stato scritto su queste pagine che vorremmo pubblicare libri belli e buoni. Proviamo ora a definire queste parole, anche se potrebbe sembrare pleonastico: il senso loro è pacifico, le usiamo correntemente nei nostri discorsi e dunque non dovrebbero esserci… Continua a leggere →

Scegliere, pubblicare

“Un buon editore è quello che pubblica circa un decimo dei libri che vorrebbe e forse dovrebbe pubblicare” Roberto Calasso, L’impronta dell’editore, Adelphi 2013   A Pentàgora pervengono testi aspiranti la pubblicazione per più vie. Dagli autori già noti, dagli… Continua a leggere →

© 2022 Il Blog di Pentagora — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑