mese

Febbraio 2021

Turpiloquio

Mi par di ricordare che in televisione fossero particolarmente severi nella scelta delle parole. Non solo le più audaci, ma anche quelle che avrebbero potuto essere intese come tali (dato il contesto) andavano spente, mediate, ricollocate. Questo modo un po’… Continua a leggere →

Accade

Scrivere come leggere è un po’ come viaggiare. È vivere restando dove si vive, da molto prima di questo tempo pandemico e recluso. A volte ci si ritrova là dove non si è mai stati; perché ci sono luoghi perfetti… Continua a leggere →

Riceviamo dalla cantadina

Cari amici di Pentagora, in questo periodo che non posso fare  concerti ho pensato bene di allargare  la mia idea, che di  solito la propongo per S.Valentino (per la serie i “Polli di S.Valentino”). Si tratta della   SONATA IN… Continua a leggere →

Le lettrici raccontano – Il principe giallo

Ho letto Il Principe giallo appollaiata sul mio divano come un gufo su un ramo per una notte e un giorno interi. Atroce, disumano, scioccante, terribile, crudele, ingiusto, devastante sembrano parole così leggere rispetto la tragedia che quelle anime hanno… Continua a leggere →

Le lettrici raccontano – Chiara cantante e altre capraie

Ho ingoiato Chiara cantante e altre capraie.  Ha la forza del vento gelido. Ti entra nelle ossa. Spacca. Come l’acqua che gela nella roccia e la spezza in due. Erano le nostre nonne fatte di tale tempra. Erano i nostri… Continua a leggere →

© 2021 Il Blog di Pentagora — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑