Tutti in fila, tutti alti uguali, non uguali.Dei colori dei pastelli della scuola; quelli per la terra, per il cielo…Cerchi concentrici di una sola grande corteccia, robusta del rispetto forte alla parola, che non si lesina nè si abbonda.Ogni parola al posto giusto.Distinte collane come i gusti delle persone? No, come possibilità e bisogni.Per tutte quante assieme il fiuto che non mente…
L’ istinto ad affidarsi e a fidarsi e non è poco.Dentro potrai trovare storie, dialetti e persino tradizioni, ben orchestrate di dialettica e grafia eppure mai indispensabili.Conta ciò che resta.Conta chi legge.Dentro potrai trovare semine e raccolti, ma sempre è la Natura che comanda.Dentro troverai il conforto scomodo della realtà attraversata o taciuta.I libri di Pentagora.

Helena Molinari ha pubblicato per Pentagora: “Emma”.