mese

Agosto 2019

Presentazione di Emma a CrocefieschiLegge

Inizio letto da Cristina Parodi col commento dell’autrice Helena Molinarivideoripresa di Giada Campus

Il tempo per acquistare, preparare, cucinare e sedersi a mangiare

Elena Rovera, curatrice di Agrispesa, condivide una riflessione dal suo blog

Ancora su La Raccontadina

di Gianpaolo Castellano, su La Raccontadina, di Francesca Pachetti Non avevo idea di cosa fosse con precisione la prosopoetica, fino a che non mi sono imbattuto in questo libro.Già la copertina è un avvertimento: “Prima di coltivare sogni impara a… Continua a leggere →

Esercizi di descrizione: l’alba

Di Alessandro Marenco Mi è sempre piaciuto vedere l’alba. Non c’è panorama, naturale, urbano o industriale, che la luce del primo sole non riesca a rendere inatteso, diverso, stupefacente. Il tramonto, tutto sommato, è un evento frequente a cui assistere…. Continua a leggere →

Dài… togli qualche parola!

piccolo sfogo di un editor modesto, afflitto e un po’ depresso di Massimo Angelini dài… togli qualche parola!– ma se non mi hai ancora letto?– sì, hai ragione, ma fingo di sapere che c’è sempre qualche parola di troppo. è… Continua a leggere →

Crocefieschi Legge: fiore nella roccia…

di Helena Molinari Crocefieschi legge mi ha accolta in un modo che non so se incontrerò più così facilmente.Mi ha accolta con onori e soprattutto con quel disarmante e appassionato accudimento di chi ci crede e gratuitamente si spende.Crocefieschi è… Continua a leggere →

How much for the crocodile?

di Bianca Bonavita Su una pietra della discesa alla marina di Corniglia qualcuno ha scritto:“Attento divino viaggiatore:il turista cretino ti ruba l’anima”.Che i viaggiatori siano una specie in via d’estinzione e che qualcosa come il viaggio stesso sia quasi un… Continua a leggere →

Largo alla Cantadina

Una nuova strada nel cuore del cuore di Genova (il Comune non lo sa, ma Google sì!)La strada dalla quale partono i tre itinerari di Stradiario Genovese.Ma vuole dire anche: (Fate) largo alla Cantadina! (Simona Ugolotti, ché una così, ma… Continua a leggere →

Nasce la narrativa brillante di Pentàgora con la collana “Lieve non greve”

QUANDO FINIRA’ L’ESTATE, di Mariagiovanna Marturano di Giada Campus Mariagiovanna Marturano è una forza della natura e non lo sa, un po’ come la sua Agata, che vuole gettare il cuore oltre l’ostacolo, ma tentenna. Il fascino che scaturisce da… Continua a leggere →

13 minuti… il tempo di una fiammata

STORIA BREVE, MA VERA (ANCHE ISTRUTTIVA?) di Massimo Angelini 16:53Buongiorno, Desidero trasmettervi il mio manoscritto, con la speranza possa suscitare il vostro interesse per una possibile pubblicazione.Reso a vostra completa disposizione per qualsiasi ulteriore necessità e porgo cordiali saluti. 16:55Buongiorno,abbiamo ricevuto… Continua a leggere →

© 2019 Il Blog di Pentagora — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑