Lunatico di Novembre

Articolo evidenziato

Molle clivo, dove traluce a rasodelle albe morte l’ora del mio cammino?Dove la stella, il fragile novembreprecede e scioglie al rivo tutto il clivo?Ed io vivo per te, per te m’aggirofuori e lungi dal mondo,fuori sospiro.Non è finito il mio… Continua a leggere →

Amazon Addio

Articolo evidenziato

Un gesto di chiarezza, dove affermazione morale, scelta di schieramento e bellezza s’incontrano Lunedì 16 settembre abbiamo scritto ad Amazon Italia così:nella terza pagina del nostro ultimo notiziario (cioè qui) sono esposte le ragioni della nostra scelta.Ecco i primi segni… Continua a leggere →

Ti è piaciuto?

C’è una domanda che nessuno dovrebbe mai porre: “Ti è piaciuto?”. Può essere un oggetto o un bene immateriale, un servizio, una prestazione, una creazione, un’invenzione che Tizio a Caio ha sottoposto, donato, offerto, somministrato, esposto, illustrato. Cosa potrà mai… Continua a leggere →

Io sono il mio lavoro

di Pino Petruzzelli  Il lavoro di cui parla lo spettacolo è la capacità di credere in noi stessi. La ricerca della nostra UNICITA’ attraverso impegno costante e voglia di rimboccarsi le maniche. Anche in situazioni difficili o su terreni impervi la… Continua a leggere →

Arrivano i libri!

Arrivano libri, tanti. E si deve fare gli editori.Maglie nè troppo larghe nè strette. Non vogliamo danari, quindi non possono passare tutti; solo perchè forti di monete sonanti. Non è bello per nessuno. Bella è la verità. La verità di… Continua a leggere →

Spunti di vita editoriale

Diario di una comunità editoriale

Librerie eleganti

Mi hanno invitato a presentare Ecologia della Parola in una libreria toscana.– Grazie, ho detto, prevedete di coprire le spese di viaggio?– Naturalmente no.– Allora, altrettanto naturalmente, porterò io i libri, così con la vendita recupererò le spese…– Naturalmente no.–… Continua a leggere →

Editing

Ci sono diverse tecniche per fare editing, Sheila Bernard, editor di Pentàgora, ci mostra il suo, e lo fa proponendoci le sue riflessioni su un brano tratto dal prossimo libro di Giada Campus, “La pecora nera”.Il brano è: “Ho guidato… Continua a leggere →

Una parte di me in ogni casa

Di Daniela Annetta Lavoro in editoria da tanto tempo e ho in casa una copia di ogni libro che ho impaginato o illustrato ed è stato stampato. Anzi no, molte meno: a causa della mia passione per i libri va… Continua a leggere →

Una recensione su “Torba”

di Fabio Minetti Ho appena finito: “L’odore della torba bruciata”. Gran libro che avvince ma non va giù come acqua. Lascia interrogativi, sgomenta, suscita emozioni. Grande il finale, la perfezione (direi la naturalezza) del male e il cammino faticoso per… Continua a leggere →

Cronache dal terrazzo II

Nell’angolo più protetto del terrazzo, sotto il cappello del melograno, ho messo la cassetta di mele campanine, la mia provvista per l’inverno: piccole, rotolanti mele di salvataggio.. Perché è itinerante la dolcezza della vita. A volte si raggruma sul fianco… Continua a leggere →

« Articoli precedenti

© 2019 Il Blog di Pentagora — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑