Dedicato a chi si propone

Articolo evidenziato

Da otto anni coltivo Pentàgora, quasi nove: in alcuni periodi sono giunte due proposte la settimana, persino tre, e quante in questi anni ne siano arrivate e siano state respinte io non saprei più dire. Tante le proposte ingenue, alcune… Continua a leggere →

Bruno il pruno

Quand’era piccolo Marco; piccolo, ma grande a sufficienza per leggere ed ascoltare storie, ne scrissi alcune ispirate ai boschi vicini. Boschi di appennino. Storie in natura insomma. Storie amanuensi e solo per noi. “Bruno il pruno” fu una di queste…. Continua a leggere →

MATERIE PRIME

L’editoria è in difficoltà. Per cento ragioni, di queste una è la mancanza di materie prime : carta e toner. La carta da mesi è oggetto di incetta (per un mese di carta non se ne trovava più) e di… Continua a leggere →

MAH…

Guardo le vetrine delle (poche) librerie che incontro quando vado a Genova e osservo che potrebbero sostituire – esagero! – la lettura dei giornali. Informano che c’è una pandemia (migliaia di titoli usciti in tutto il mondo in pochi mesi),… Continua a leggere →

Una monografia per Gianni Priano

L’ultimo numero di “Lettera in versi” ospita una monografia del nostro autore Gianni Priano. Poeta, critico letteraio, narratore, inventore di prospettive, con la testa nel Monferrato e il cuore nella Genova puzzolente e pulsante, mescola filosofia e aneddottica. Sorride sornione,… Continua a leggere →

L’intervista di Giada Campus su ‘L’odore della torba bruciata”

Per conmemorare il 27 gennaio, giornata della memoria, ecco uno speciale del podcast della UIL Liguria, curato da Giada Campus, in cui si può ascoltare l’intervista a Alessandro Marenco sul suo libro: “L’odore della torba bruciata – una storia per… Continua a leggere →

Si presenta all’aria aperta ‘Case’, l’ultimo libro di Helena Molinari

Davanti all’incantevole Basilica dei Fieschi, questa mattina a San Salvatore si è tenuta la conferenza di presentazione del libro “Case”, ultima fatica letteraria dell’autrice chiavarese Helena Molinari. Presenti oltre all’autrice, il sindaco di Cogorno Gino Garibaldi, il parroco don Maurizio… Continua a leggere →

Qualche riflessione sparsa sui più venduti del 2021

Non parliamo di Pentàgora. Sarebbe di cattivo gusto ricordare che nell’anno appena passato sono usciti sotto questo nome dei bellissimi libri. Ne dico solo uno, che è una vera chicca, per appassionati e non. ‘La Pomona italiana’ di Giorgio Gallesio…. Continua a leggere →

L’intervista a Helena Molinari per ‘Case’

  Siamo lieti di condividere l’intervista di Elisabetta Violani alla nostra Helena Molinari in occasione dell’uscita del suo ultimo libro: ‘Case’ Il libro si trova QUI.  

Pentàgora(c)conta

Un fior fiore di narrazioni, un libro per accompagnare le prossime feste! 36 RACCONTI PER UN CALEIDOSCOPIO DI VOCI E DI STILI CHE ACCENDE LA VOGLIA DI SCOPRIRE, PAGINA DOPO PAGINA, COSA CI ASPETTA AL PROSSIMO SGUARDO Questo è un… Continua a leggere →

Le condizioni di vita dei contadini

In questo libro abbiamo ripreso il testo curato da Agostino Bertani, medico e politico, che si trova nella monumentale opera definita ‘Inchiesta Jacini’, pubblicata a fine Ottocento, riguardante le condizioni dell’agricoltura ed in specie della classe agricola in Liguria (altri… Continua a leggere →

« Articoli precedenti

© 2022 Il Blog di Pentagora — Powered by WordPress

Tema di Anders NorenTorna su ↑